Catalogo Fiat ePER: per ordinare via internet parti di ricambio dei principali modelli della Casa torinese

fiat eper

La ricerca di parti di ricambio e accessori, specie per vetture andate fuori produzione, è un’impresa sempre più difficile: infatti molti automobilisti faticano a trovare pezzi originali, pur iscrivendosi a club di auto storiche o ricercando in rete sui portali specializzati.

Una soluzione a questa problematica sarebbe perciò riuscire ad avere un catalogo sempre aggiornato e direttamente connesso con la rete di distribuzione e di assistenza tecnica della casa madre, in modo da interrogarla direttamente sulla disponibilità delle parti di ricambio in questione.

In particolare il gruppo Fiat ha sviluppato negli anni un catalogo telematico in grado di dare risposta immediata alla ricerca degli utenti.

Il suo nome è Fiat ePER e nei paragrafi seguenti capiremo le sue caratteristiche di funzionamento.

Cosa permette di fare il catalogo ePER di Fiat?

La piattaforma ePER di Fiat è uno strumento che permette sia ai professionisti del settore che agli automobilisti la consultazione telematica di tutti i cataloghi relativi ai modelli del gruppo, ivi inclusi quelli dei marchi Alfa Romeo e Lancia, allo scopo di trovare le parti di ricambio giuste per una vettura in riparazione.

Oltre a ciò il catalogo Fiat ePER ha lo scopo di integrarsi con la rete di assistenza tecnica e commerciale del gruppo FCA per ricercare non solo pezzi meccanici originali, ma anche attrezzature per la riparazione autorizzata dei veicoli, così come accessori per gli interni di difficile reperibilità e anche gli pneumatici ideali per quel particolare modello.

In quale forma si può utilizzare il catalogo?

Il catalogo ePER di Fiat inizialmente veniva distribuito sia su CD-ROM che su DVD, per poi essere totalmente informatizzato mediante il suo trasferimento in rete.

Quest’operazione ha permesso di ovviare al problema dell’enorme mole di dati che ogni catalogo di un modello Fiat portava con sé: infatti basti pensare che negli anni sono uscite ben 26 edizioni in CD-ROM e 10 in DVD del catalogo Fiat ePER, il che richiedeva da parte del professionista un aggiornamento costante, nonché un notevole sforzo economico.

Inoltre la ricerca informatica via web permette oggi di accedere istantaneamente a tutta la libreria informatica dei modelli Fiat, senza dover cercare di ricordarsi in quale CD o DVD si trova il catalogo di una particolare vettura.

Infine la versione web di Fiat ePER non richiede l’installazione di alcun software aggiuntivo e dà accesso anche al sistema e-PLUS, la piattaforma che gestisce lo stoccaggio e l’evasione degli ordinativi delle concessionarie del gruppo FCA in tutta Europa.

Come funziona la ricerca sul catalogo?

Per cercare il singolo pezzo di ricambio basta selezionare nell’apposita maschera della home page la marca e il modello della vettura, per poi avere una schermata che riassume graficamente tutte le principali parti meccaniche del veicolo: dal motore alle sospensioni, passando per il sistema di raffreddamento.

In questo modo potrete selezionare dal menù la sezione che vi interessa e interrogare il catalogo circa la disponibilità di ogni singolo pezzo. La stessa procedura vale per la ricerca di accessori interni e parti di carrozzeria.

Loading...