Fiat Ducato: il vero leader dei veicoli commerciali made in Italy

veicoli-commerciali-fiat

Le statistiche di vendita del 2015 riguardo a Fiat e ai suoi veicoli commerciali parlano chiaro: i mezzi da trasporto del gruppo FCA sono stati i più venduti in Europa, con 1.152.000 veicoli consegnati chiavi in mano.

Tra i più venduti in assoluto rientra Ducato, che da oltre 37 anni rappresenta un punto di riferimento per la sua versatilità di allestimenti e per la capacità di venire incontro ai bisogni della clientela.

Basti pensare che dal 1981 ad oggi sono stati oltre 3 milioni di veicoli, ognuno dei quali è stato pensato per una specifica destinazione d’uso e quindi caratterizzato con allestimenti peculiari.

Un incremento costante di vendite negli ultimi anni

Realizzato nello stabilimento di Sevel Val di Sangro, nella provincia di Chieti, Fist Ducato ha conosciuto un incremento del 50% delle vendite negli ultimi 4 anni, con una previsione di un ulteriore 10% di crescita per quanto riguarda le immatricolazioni del 2018.

Il successo di questo veicolo sta soprattutto nella sua capacità di evolversi nel corso degli anni, mutando la filosofia produttiva in basse alle reali esigenze della clientela.

Inoltre la sesta generazione di Ducato, ossia quella prodotta oggi, vanta il primato di capacità di carico della sua categoria, aspetto che per un professionista è uno tra i primi fattori discriminanti nella scelta di un veicolo commerciale.

Uno stabilimento ad elevata efficienza produttiva

La varietà di allestimenti di Ducato è praticamente infinita, merito soprattutto della tecnologia di produzione che l’impianto abruzzese è in grado di impiegare nella realizzazione dei veicoli commerciali Fiat: infatti questo stabilimento è molto sofisticato sia nella specializzazione di macchinari e operai, sia nella metodologia di lavoro, caratteristiche che gli sono valse la certificazione “Silver” nel programma World Class Manufacturing, che attesta elevati standard qualitativi e di efficienza produttiva.

L’insieme di tali fattori permette agli operai di produrre oltre 13.000 versioni diverse di Fiat Ducato, ognuna con motorizzazioni, interni e carrozzerie differenti, con ben 1200 unità che lasciano ogni giorno l’impianto produttivo e che vengono vendute in ben 80 paesi al di fuori dei nostri confini.

La miglior base per la realizzazione di camper

Un altro primato ottenuto da Fiat Ducato è quello di esser estato eletto ancora una volta – e per l’undicesima volta consecutiva nella sua storia – la miglior base per la realizzazione di camper, premio che viene assegnato ogni anno dai lettori della prestigiosa rivista specializzata tedesca “Promobil”.

Tale riconoscimento è frutto in primo luogo dell’estremo bilanciamento del suo telaio, dell’assetto confortevole che le sospensioni donano al mezzo e soprattutto ai dispositivi di sicurezza che permettono viaggi in totale serenità.

Completano poi il quadro dei punti di forza ducato i bassi costi di manutenzione, l’estremo comfort degli allestimenti e la qualità dei dettagli.

Tutto questo ha fatto sì che il 50% della produzione di Fiat Ducato del 2017 fosse destinata per la realizzazione di camper e motorhome, dimostrando ancora una volta come questo mezzo sia il vero gioiello della gamma di veicoli commerciali Fiat.

Loading...