Come scegliere i seggiolini per auto e quando vanno montati

seggiolini auto

Se avete bambini piccoli e li portate in macchina, vi occorrono necessariamente i seggiolini auto. Si tratta di un accessorio obbligatorio per la loro sicurezza e non potete proprio farne a meno. Purtroppo è facile vedere genitori che portano i figli in macchina ignorando tutte le misure di sicurezza necessarie per offrire la massima incolumità dei piccoli.

Molti genitori si giustificano dicendo di essere prudenti alla guida ma qui non è messa in discussione l’abilità alla guida. Molti incidenti infatti avvengono per distrazioni casuali, anche non dipendenti da noi. Il seggiolino auto se c’è un bambino a bordo è necessario per garantirgli sicurezza e comfort.

E’ la legge che lo richiede. Un bambino deve usarlo finché non supera i 150 cm di altezza.

Consigli per la scelta del seggiolino in automobile

Dovete tenere in considerazione diversi fattori. Il primo è che il seggiolino in automobile deve essere messo rispettando alcune regole. Come prima cosa dovete assicurarvi di scegliere la giusta tipologia, con dimensioni giuste. Dovete poi verificare che il prodotto sia effettivamente conforme alle norme e di aver scelto quindi un modello omologato, che vi permetta di assicurarlo all’automobile in modo sicuro e affidabile.

Dovete cercare l’etichetta di omogazione dove vengono riportate alcune informazioni che permettono appunto di valutare l’effettiva qualità del prodotto e che questo sia in linea con le nostre esigenze. Valutate anche che sia di qualità e che vi garantisca la giusta manovra di regolazione e inclinazione e che possieda buoni rivestimenti.

Quando si sceglie un modello in base al peso sono omologati secondo la ECE-R44. In base all’altezza invece, devono essere omologati I-Size o ECE R129. Il passaggio alle sole cinture avviene quando il bambino supera i 150 centimetri di altezza. L’altezza è necessario perché la cintura passi all’altezza giusta.

I seggiolini devono seguire la crescita del bambino, perciò dovete optare per il modello giusto in base alla fascia di peso e di età.

Le leggi di omologazione poi sono particolarmente stringenti e dal 2017 infatti, lo schienale del seggiolino deve essere lungo almeno 125 centimetri. Sotto i 125 centimetri di altezza però i bambini possono già non viaggiare più con il seggiolino con schienale, nonostante viene consigliato perché reputato più sicuro. I prodotti omologati ECE R44 sono senza schienale e vengono chiamati alzatine. Possono essere usati.

Aggancio Isofix

Un’introduzione occorre anche sull’aggancio Isofix. Garantiscono stabilità e protezione in caso di urto frontale e laterale. C’è anche un rischio minore di installarlo male in macchina. Quando il seggiolino è agganciato all’auto il bambino deve sedersi sopra ed essere assicurato o con le cinture dell’auto o quelle del seggiolino. E’ un modello praticamente universale.

Per quanto riguarda invece le omologazioni valide, tutti quelli ECE-R129 I-Size, ECE-R44/3, ECE R44/4 sono validi. Tutti i seggiolini fabbricati prima del 1995 invece e quelli omologati ai sensi di ECE R44/01 e 44/02 sono proibiti dalla legge, sia l’uso che la vendita.

Il seggiolino va cambiato sia in base alla crescita del bambino sia in caso di incidente oppure quando ha superato i 10 anni. Questo perché l’esposizione agli sbalzi termini porta a un deterioramento graduale.

Loading...